Senza specchietti

mirrorImmaginate di guidare un’auto senza gli specchietti. Tutte le informazioni le avete davanti a voi, sullo specchietto retrovisore nel quale, tramite sensori e videocamere, viene proiettato quello che normalmente vedere appunto negli specchietti. Non é l’auto del futuro, o meglio, arriveranno nelle auto del futuro, ma in realtà sono delle naturali evoluzioni tecnologiche di quanto abbiamo ora. Avevamo dapprima uno specchietto laterale solo (a sinistra), poi é stato aggiunto il destro, poi le possibilità di maggiore accuratezza nella regolazione (elettronica), poi una maggiore ampiezza per coprire l’angolo “cieco”, i sistemi anti annebbiata e anti gelo, etc etc. Insomma il prodotto é maturo abbastanza da essere …. tolto.

Il prossimo miglioramento, corrisponderà proprio a spostare le tutte le informazioni nello specchietto retrovisore interno.

TESLA, dopo aver rivoluzionato il mondo dell’auto elettrica, prova ora a spingere su questo fronte per motivi di estetica e di aerodinamica e sta mettendo un po’ di pressione sul Ministero dei Trasporti americano, che dovrebbe legiferare sul tema entro il 2018.

Di sicuro occorrerà un buon programma di informazione e di educazione, per sradicare automatismi di guida (“Devo sorpassare in autostrada? Beh, guardo a sinistra sullo specchietto”) ed evitare che si creino situazioni di pericolo. soprattutto all’inizio.

 

 

Share